CHI SONO

Buongiorno a tutti …. mi presento cercando di non cadere nel banale. Fin da giovano sono stato attratto dallo sport come mezzo di insegnamento “alla vita” attraverso le regole e lo sforzo per il raggiungimento dell’obiettivo.

Ho avuto alcune possibilità professionali al di fuori del campo sportivo non appena diplomato ma galeotto fù un torneo di basket a Matarò (Barcellona) dove un allenatore una mattina si sentì male e essendo il capitano della squadra Junior che partecipava anch’essa alla manifestazione, mi chiesero di sostituirlo. Presto fatto …. la scintilla è scoccata.

Ho iniziato ad allenare, ad appassionarmi sempre di più ad “organizzare” e sempre di più mi ritrovavo stanco ma felice al termine di ogni giorno, di ogni settimana della mia “nuova vita” da volontario rimborsato. Ho cambiato università da economia e commercio a ISEF per completarmi in quelle materie che la Federazione Pallacanestro non insegnava ma che avevo capito avrebbero potuto inficiare “fisicamente” sul futuro dei miei atleti. Ho avuto le mie vittorie e sono stato poi “acquistato” dal Collegno Basket trasformando il campo anche in uno stipendio ma sopratutto a Collegno le mie attività organizzative sono aumentate moltissimo con l’interessamento alla gestione del Palazzetto dello Sport fino all’organizzazione del Trofeo Topolino Minibasket. Come tutti i matrimoni sportivi però prima o poi si cade in differenze di vedute che portano al divorzio e questo avvenne il 21 dicembre 2001.

Nel frattempo, pochi mesi prima avevo aperto la mia partita iva. Quando andai in Camera di Commercio mi chiesero per cosa e io risposi “organizzatore di eventi”. La signorina inizio la ricerca, chiamò un collega, chiamò il direttore ma niente. Non esisteva la figura professionale da me richiesta e mi inquadrarono come Broker. Nasce Every Service, acronimo della mia ditta individuale che aveva ed ha come obiettivo il full service per l’organizzazione di un un evento.

Pochi mesi dopo il divorzio con Collegno arrivò la chiamata del Toroc e inizio la mia avventura Olimpica come Venue Manager del Palasport Olimpico che andò avanti fino alla fine del 2007 dove, mentre mi occupavo della parte marketing per la Fondazione Post Olimpica il mio vecchio presidente di Collegno mi chiamò per capire se volevo rientrare al suo posto. E così fu …

Ora sono il Presidente della società di gestione del Palacollegno e del Collegno Basket ma la mia partita iva è viva e vegeta e continua a fare attività anche al di fuori della mure della struttura collegnese guardando al futuro e cercando costantemente nuove esperienze, sfide e personaggi da cui imparare. Oggi mi inquadrano come Event Manager o organizzatore di eventi ma per me questa avventura era già nata molti anni fa.

Senza impegno e senza remora se desiderate scambiare due chiacchiere e opinioni su un evento che avente intenzione di organizzare …. basta chiamarmi al 3351040505

Pianotti Massimo

Una mia intervista per AuthosPlay: https://www.youtube.com/watch?v=Stbkm3PbehU